Tiziano Fogli

Cloud & DevOps

Natale ’97, a 10 anni, il primo PC: AMD K6 166MHz, 16MB di RAM, 1.96GB di disco… qualche tempo dopo un modem 56Kbps con l’inconfondibile rumore delle mie prime connessioni ad internet. In quei momenti è nata una passione che poi ho coltivato fino a farla diventare il mio lavoro: dapprima prendendo a calci e spintoni switch e router perché ogni singolo pacchetto facesse il giro che avevo in mente, poi giocando con i sistemi di virtualizzazione ed oggi con il team Cloud & DevOps esplorando nuove frontiere fra le nuvole.

Nel tempo libero faccio foto, sorseggio birra grigliando ogni cosa vivente e non, mi improvviso chitarrista in un gruppo di diversamente adattati (si legge disadattati), e quando posso vado in quel posto dove tutto è silenzio e l’unico rumore è lo scandire regolare del respiro: sott’acqua con muta ed erogatore.

Ed ho una figlia bellissima.